Lega, De Siervo ammonisce: "Se non finisce il campionato, il calcio fallisce"

15.10.2020 18:12 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Lega, De Siervo ammonisce: "Se non finisce il campionato, il calcio fallisce"

L'ad della Lega di serie A, Luigi De Siervo, è stato intervistato da Kiss Kiss Napoli dove ha parlato del calcio che deve nuovamente fronteggiare i contagi da Coronavirus, spiegando anche la situazione di Juventus-Napoli, con il 3-0 deciso a tavolino e un punto di penalità per i partenopei.

"La nostra mission è finire il campionato. Come Lega non potevamo rimandare la gara tra Juve e Napoli. Il protocollo funziona, tutti rispettano le regole, ma a Napoli come emerge dagli atti c'è stato un cortocircuito. La Lega serie A non c'entra nulla. Il nostro obbligo è rimanere soggetti terzi. Le carte non consentivano di spostare la partita".

Nel proseguire De Siervo ammonisce sul rischio di sospendere nuovamente il campionato: "Dobbiamo andare avanti rispettando il protocollo. Se non finisce il campionato purtroppo fallisce il calcio".