Giro d'Italia, accorciata la tappa in Piemonte. I ciclisti hanno paura del Covid

23.10.2020 13:08 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Giro d'Italia, accorciata la tappa in Piemonte. I ciclisti hanno paura del Covid
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport

Fa freddo e piove, dopo la dura tappa di ieri, oggi era in programma la tappa da Morbegno ad Asti, 258 chilometri, i chilometri da percorrere sono scesi a 150. I ciclisti sono stanchi e dopo aver protestato, è uscito un documento ufficiale dal sindacato mondiale dei corridori, presieduto da Gianni Bugno, il quale ha poi aggiunto: "Passando 25km sotto la pioggia le difese immunitarie si abbassano e c’è il rischio di contrarre il Covid.”