D'Agostino: "Roma, attenta al Torino. Può massacrarti"

19.05.2022 15:28 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
D'Agostino: "Roma, attenta al Torino. Può massacrarti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uff. Stampa Lecco

L'ex calciatore, ora tecnico, Gaetano D'Agostino, ha parlato del match che la Roma giocherà domani sera contro il Torino nella trasmissione Maracanà, in onda su TMW Radio.

"Se lo prendi sottogamba il Torino ti massacra. Sarà una sfida che ti toglierà energie mentali e fisiche. Anche se non si dice, la Coppa ti ha portato via qualcosa. Non dico che siano state sottovalutare le partite di campionato, ma saltare la finale pesa per un giocatore. Credo che tutti vogliano essere protagonisti".

Su Zaniolo è stato abbastanza duro: "Si è affrettato molto il giudizio su di lui. Aveva uno strapotere fisico prima degli infortuni. Per me non è un talento, è un giocatore buono che ha margini di miglioramento se lui vuole. Il problema della continuità è la testa e la voglia di emergere. I talenti sono altri, lui ha un potenziale fisico importante ma ha bisogno di un certo tipo di gioco, perché sullo stretto fa fatica. Per me non è un top player".