Bremer: "I miei gol di testa? Lavoro mentale e destino"

12.09.2021 18:44 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bremer: "I miei gol di testa? Lavoro mentale e destino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di Torino Channel ha parlato Gleison Bremer, augore di uno dei quattro gol della partita contro la Salernitana.

Queste le sue parole.

"E' stata una bella vittoria, ci mancava e questi quattro gol ci aiutano per il futuro. Siamo in tanti e ciascuno di noi ci mette del suo per fare gruppo. Penso a quello che faccio quando torno a casa, oggi ad esempio ho sbagliato due gol e, se non ne segnavo uno, mi faceva stare male a ripensare com'era andata la partita. Ma va bene così. Zima? E' un bravo ragazzo, sta imparando l'italiano, è molto forte. I miei gol di testa (sono sei nel 2021, ndr)? C'è un lavoro dietro, mentale, la palla arriva sempre a me, ma c'è anche un po' di destino in questo. Questa sera festeggiamo in famiglia".

Guarda il video.