Bocciata la riforma dell'European Leagues

Al board le leghe presenti all’unanimità si sono dette contrarie alla riforma per il 2024.
13.06.2019 22:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Ansa
© foto di Imago/Image Sport
Bocciata la riforma dell'European Leagues

Si è svolto oggi a Zurigo il board dell'European Leagues che ha trattato, tra gli altri temi, la proposta dell'Uefa sul format delle competizioni europee a partire dalla stagione 2024. Da quanto apprende l'Ansa tutte le leghe presenti hanno manifestato la propria contrarietà alla modifica della Champions League come ipotizzata dall'Uefa, ribadendo la non accettazione della riforma. Alla riunione, oltre alla Lega Serie A, erano presenti anche quella portoghese, danese, russa, francese, svizzera, tedesca, olandese, spagnola, polacca, svedese e inglese, tutte a favore della decisione di chiedere all'Uefa che venga ritirata la proposta elaborata al momento.