Belotti, numeri e certezze. Torna mister cento milioni?

09.07.2020 16:48 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Belotti, numeri e certezze. Torna mister cento milioni?

Dove sarebbe il Torino senza il suo gallo? Ha segnato in cinque partite consecutive e ieri sera è servito a portare a casa anche i tre punti contro il Brescia, così che i numeri della storia granata di Andrea Belotti cominciano a diventare leggenda o quasi. E' arrivato a quota venti gol stagionali, 14 in campionato e sei nei preliminari di Europa League, cui vanno annoverati anche quelli segnati in Nazionali, quattro. Segnare per cinque volte consecutive significa raggiungere bomber importanti del mondo granata, da Mazzola a Libonatti, per arrivare a Silenzi e Ferrante. Il recordman rimane Ossola, con i suoi otto centri consecutivi e perchè no, può essere il nuovoobiettivo da superare nella mente del grande bomber.

Ha ragione Cairo a non volerlo vendere, perchè il gallo è mezza squadra e risolve non solo le partite del Toro, ma anche le stagioni. Bisognerà vedere fino a quando reggerà la luna di miele con i granata, perchè Belotti, prima o poi, potrebbe chiedere di avere una squadra super alle spalle, altrimenti potrebbe andarsene, anche se non sembra il tipo che punta i piedi e va a bussare alla dirigenza per chiedere aumenti o mettere sulla scrivania fantomatiche offerte.

Però con questi numeri può tornare ad essere mister cento milioni, quanto vale la sua clausola rescissoria verso il mercato estero. Purtroppo, a causa della pandemia, i prezzi si sono un po' svalutati, ma Belotti resta sempre una certezza che può essere pagata il giusto. Anche se Cairo su di lui è sempre stato di parola. E' incedibile.