Toro, l'orgoglio può ancora salvarti

19.03.2016 19:08 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Fonte: Gabriele Micheletto per TorinoGranata
Toro, l'orgoglio può ancora salvarti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il derby della Mole è alle porte e le due squadre sono pronte ad affrontarsi in quella che sarà una gara ad alto livello emotivo. La Juventus arriva alla sfida con dei sentimenti altamente contrastanti, infatti, è passata dalla totale euforia per il recupero in campionato alla depressione per l'eliminazione in coppa. Il Torino, invece, arriva all'appuntamento con il derby senza nulla da perdere, la stagione ha regalato più delusioni che soddisfazioni e il derby è l'occasione per regalare un unico quanto raro sorriso ai tifosi granata.

Si sa, la Juve tecnicamente è superiore al Toro, ma nel calcio non conta solo la tecnica. L'orgoglio, è questa la parola chiave di un derby. La batosta in coppa Italia pesa ancora troppo sulle spalle di tifosi e giocatori e solo con l'orgoglio si può riuscire quanto meno a mettere in difficoltà la Juve. Purtroppo quando l'avversaria è tecnicamente superiore l'organizzazione tattica conta relativamente poco, conta il cuore, quel vecchio cuore granata che quest'anno abbiamo visto davvero troppe poche volte.