Oasi Granata, l'Associazione di Don Aldo Rabino ha bisogno di aiuto

11.05.2020 18:24 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Oasi Granata, l'Associazione di Don Aldo Rabino ha bisogno di aiuto
© foto di Oasi Granata

La nostra redazione ha ricevuto parecchie richieste di promuovere un aiuto per Oasi Granata, l'associazione di Don Aldo Rabino, l'ex cappellano del Torino scomparso prematuramente cinque anni fa, che tanto si è prodigato negli anni ad aiutare gli emarginati, in particolare del Brasile.

"Tutte le opere dell'Oasi sono attualmente chiuse e senza prospettiva di riapertura a breve: il Laura Vicuna, Maen e la sede di Torino (www.oasiomg.it). La conseguenza è nefasta non solo per decine di famiglie, ma anche e soprattutto per i tanti poveri che l'Oasi supporta", leggiamo in una mail ricevuta dai suoi collaboratori.

Per questo motivo si chiede di destinare il 5 per mille proprio a Oasi per aiutarla a continuare la sua opera di aiuto ai bisognosi.

Oasi ha sempre trovato il supporto di tutto il mondo granata, dai tifosi ai giocatori, molti dei quali hanno sempre frequentato l'associazione, da Silvano Benedetti a Moreno Longo, Stefano Sorrentino, Giancarlo Camolese, Roberto Salvadori, Claudio Sala e via di questo passo.