Nello Sri Lanka nasce un club granata

11.02.2024 17:22 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Nello  Sri Lanka nasce un club granata
© foto di Carlo Grande

Incredibile ma vero, nello Sri Lanka è nato proprio oggi un nuovo club del Toro. L'ha creato il giornalista e scrittore torinese Carlo Grande, che si trova nel paese asiatico per fare dei reportage. Carlo Grande ha fatto sapere alla nostra redazione che, dopo aver visto il match del Sassuolo nella notte, questa mattina si è svegliato e ha trovato una sorpresa.

"Stamattina la guida si presenta con la maglia del Toro (non abbiamo mai parlato di calcio finora), quindi ho fondato immediatamente un Toro Club. Per me, come ha detto Fabrizio Turco, il Toro è mio padre e mia madre, che andavano al Filadelfia e allo stadio. È Meroni, Ferrini e Rocco, Pulici e Cravero, Mondonico e i derby combattuti (e vinti, anche), allo spasimo. Non so se la prossima volta starò sveglio fino a quell’ora per vedere lo “spettacolo” allestito da presidente e società tutta. Bastava poco, per migliorare… Per l’ennesima volta si è scelto di non farlo", ha detto Grande ai nostri microfoni.

Infine ha aggiunto: "Anche per me il Toro è Vatta, sono i valori di chi non ruba, non è arrogante e anche se svantaggiato e più debole lotta sempre fino alla fine. Juric vorrebbe crescere, l'Europa, a qualcuno forse no... Che Buddha ci aiuti".