Nel 1968 nasce l'ex centrocampista granata Giorgio Venturin

Prodotto del vivaio, vincerà gli ultimi due trofei del Toro, tornerà sei anni dopo per riportarlo in A. Con la Lazio raggiunge il culmine della carriera
09.07.2019 05:30 di M. V.   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Nel 1968 nasce l'ex centrocampista granata Giorgio Venturin

Nel 1968 a Bollate, in provincia di Milano, nasce il centrocampista Giorgio Venturin, che oggi compie cinquantun'anni. E' un prodotto del vivaio granata, acquistato a soli quindici anni dai francesi dal sodalizio Aldini Unes. In breve tempo arriva a convincere Emiliano Mondonico a puntare su di lui. E' uno degli ultimi elementi usciti dal settore giovanile ad imporsi con il Torino, conquistando de campionati di Serie B, il primo con Eugenio Fascetti al timone della squadra nel 1989-90 e con lo stesso Mondonico, insieme a cui centrerà una finale di Coppa Uefa, una Coppa Italia ed una Mitropa Cup, al momento l'unico storico trofeo internazionale in bacheca societaria. Sotto la Mole collezionerà complessivamente ben 189 presenze condite da 8 reti. Indosserà le maglie di Lazio (con cui vincerà una Coppa delle Coppe, una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana), Napoli, Cagliari, Atletico Madrid, Taranto e Lodigiani. Appese le scarpette al chiodo, sarà allenatore delle giovanili e poi dirigente della Cisco Roma.

Tanti auguri Giorgio!