Lettere alla redazione, quante Calciopoli ancora?

01.07.2015 14:48 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Lettere alla redazione, quante Calciopoli ancora?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Buongiorno gent.ma redazione di TORINOGRANATA e un saluto a tutti i tifosi del Toro.Volevo esprimere la mia opinione su ciò che di schifoso sta nuovamente succedendo nel mondo del calcio Italiano. Come tutti avranno saputo, stiamo rivivendo un'estate bollente sul fronte corruzione. Con la situazione del Catania e del suo presidente si continua solo ciò che è avvenuto con altre società di calcio anche se in modi diversi, ma sempre con il risultato e con il danno di fare sparire quelle società dove giocano calcatori che alla fine non c'entrano nulla nelle sporche faccende di presidenti corrotti e affaristi, di cui è piena (purtroppo) l'Italia. Ho letto di partite comprate dal presidente del Catania Pulvirenti ma, scusate, qualcuno le avrà vendute o no? Si compra e si vende come in negozio, ma allora quante società sono coinvolte? Quest'anno siamo sicuri che non salti fuori qualche altra novella, magari sulla serie A? Si parla di pulizia, ma il mondo del calcio non è diverso da quello della politica, che ha intrecci con la malavita, che a volte usa la stessa per farsi proteggere, per mantenere in vita un sistema che è ormai al collasso. Società impunite, presidenti ambigui, giocatori coinvolti che magari stanno ancora giocando e che hanno pure scommesso dei soldi sulle partite truccate, chi ha pagato troppo e chi poco, dipende dalla società a cui appartieni naturalmente. Un'altra estate bollente, ci potete scommettere... Spygor 67