Buon 83esimo compleanno a Beniamino Cancian. Vinse una Coppa Italia alla guida del Toro

21.03.2019 10:17 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Buon 83esimo compleanno a Beniamino Cancian. Vinse una Coppa Italia alla guida del Toro

Come ricorda il sito ufficiale granata, compie oggi 83 anni Beniamino Cancian. Nato a Sacile, in provincia di Pordenone, Cancian fu prima giocatore del Toro,a livello giovanile e, tra 1957 e 1960, in prima squadra. Significativa soprattutto la sua pur breve esperienza da allenatore, nei ranghi del club granata: nello spezzone finale della stagione 1970/71, dimessosi Giancarlo Cadè, Cancian, prima suo vice, subentrò alla guida della squadra, finendo per conquistare la Coppa Italia, grazie alla vittoria sul Milan di Nereo Rocco, ai calci di rigore, con il risultato finale di 5-3. Curiosità: tutti e cinque i penalty granata furono trasformati in gol da Sergio Maddè, mezzala ex-Milan, che fronteggiò niente meno che Gianni Rivera, nella lotteria che all'epoca prevedeva la possibilità di utilizzare un unico rigorista. Dopo il primo errore di Cereser, Maddè, subentrato a Petrini al 77', assunse l'enorme responsabilità del caso, trascinando il Toro alla vittoria dell'agognato trofeo nazionale. Tale vittoria non lanciò tuttavia Cancian verso un cursus honorum prestigioso: il friulano allenò soprattutto in B e in C (Padova, Nocerina, Modena, Foggia, tra le altre), facendo però esordire in Serie A, sulla panchina del Como, nel 1975/76, un certo Paolo "Pablito" Rossi.