Beppe Rota: “Quanti sorrisi e che giornata per Mondonico”

21.09.2021 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Emiliano Mondonico
TUTTOmercatoWEB.com
Emiliano Mondonico
© foto di Federico De Luca

Sabato c’è stato il triangolare “Memorial Emiliano Mondonico” a Viadanica in provincia di Bergamo. Vi hanno partecipato l’Atalanta Masters/Resto del Mondo, l’Approdo la cooperativa allenata da Mondonico e le vecchie glorie del Viadanico e del Brescia, per la cronaca il trofeo è stato vinto dalla Dea, si legge su Tuttosport.

Un pomeriggio che Beppe Rota, ideatore del Menorial, ha definito bello, partecipato e condiviso e ricordando Mondonico ha detto: “Emiliano era un uomo pane e salame: vedere tanti amici che sono venuti con l’unico obiettivo di partecipare al suo ricorso mi ha confermato una volta di più che il mister, conosciuto al ritiro di Roncegno più di trent’anni fa, è davvero amato da tantissime persone. Al taglio della torta, la figlia Clara era vicino a me e ci siamo abbracciati, sono felice, è stato davvero un bellissimo pomeriggio passato in compagnia, nel nome del Mondo”.