8 novembre 1976, muore la bandiera granata Giorgio Ferrini

08.11.2022 11:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tmw
Giorgio Ferrini
TUTTOmercatoWEB.com
Giorgio Ferrini

L'8 novembre 1976 muore a Torino Giorgio Ferrini, il giocatore con più presenze nel club granata (566). Era un centrocampista incontrista che per il suo modo di giocare veniva soprannominato la “Diga”. Dopo esser cresciuto nelle giovanili del Torino ed aver giocato una stagione in prestito al Varese, disputò tutti i campionato col Toro dal 1959 al 1975 (indossando anche la fascia di capitano), vincendo due coppe Italia, quella del '68 e quella del '71. Con il suo spirito battagliero ha incarnato alla perfezione lo spirito del Toro. Ha giocato anche 7 gare con la maglia azzurra e con la Nazionale ha vinto il campionato europeo del 1968. Con la maglia dell'Italia si ricorda pure un'espulsione rimediata contro il Cile per un fallo nei confronti di Landa dopo sette minuti. E' morto all'età di 37 anni per emorragia cerebrale nella stagione in cui stava svolgendo il ruolo di secondo di Radice e che avrebbe portato il Toro allo scudetto.