5 dicembre 2000, Vincenzo Scifo annuncia l'addio al calcio

05.12.2019 05:30 di Redazione TG   Vedi letture
Fonte: TMW
5 dicembre 2000, Vincenzo Scifo annuncia l'addio al calcio

Il 5 dicembre 2000 Vincenzo Scifo dà l'addio al calcio annunciando la sua decisione con una conferenza stampa. Una serie di guai fisici non gli consentivano di andare avanti e all'età di 34 anni scelse quindi di appendere le scarpe al chiodo. Nato da una famiglia originaria della provincia di Agrigento emigrata in Belgio, Scifo si mise in luce nell'Anderlecht come centrocampista elegante, dotato di ottima visione di gioco. Per le sue qualità in molti si aspettavano però una carriera ancor più brillante. Approdò per la prima volta in Italia, all'inter, nell'87-88 senza però incantare. Quando tornò nel nostro campionato nel 1991-92 al Torino riuscì a lasciare un'impronta raggiungendo con la maglia granata la finale di Coppa Uefa nel '92, persa con l'Ajax e vincendo la Coppa Italia l'anno successivo contro la Roma. Ha militato anche nel Bordeaux, nell'Auxerre, nel Monaco e nello Charleroi.