4 Giugno 1991: il Toro vince la prima e unica Mitropa Cup della sua storia

04.06.2019 09:22 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
4 Giugno 1991: il Toro vince la prima e unica Mitropa Cup della sua storia

Come ricordato sulle pagine del sito ufficiale del Toro, 28 anni or sono, Anno Domini 1991, i granata, allora guidati dal compianto Emiliano Mondonico, superarono il Pisa, in una finale tutta italiana, sollevando per la prima e unica volta nella propria storia la Mitropa Cup, trofeo che nella storia cambiò più volte composizione delle partecipanti, divenendo, nell'ultimo decennio, la coppa delle vincitrici delle "Serie B" di tutta l'Europa Centrale (il nome Mitropa deriva, per l'appunto, da Mitteleuropa); l'ultima edizione in assoluto si tenne l'anno successivo, nel 1992. Il Toro di Mondonico superò il Pisa, allora allenato da Luca Giannini, con un rocambolesco 2-1, che vide i granata agguantare il pareggio quasi allo scadere dei tempi regolamentari, grazie al gol su rigore di Martin Vazquez, dopo la rete siglata all '84' dal neroazzurro Polidori, per poi conseguire il successo grazie al gol di Giuseppe Carillo, al 112esimo minuto. Memorabile, in quell'occasione, il saluto della tifoseria granata a Leo Junior, in procinto di salutare i colori del Toro definitivamente, per tornare al Flamengo, dove chiuse la carriera due anni dopo.