Torino, come da copione: sulle tracce di Gabionetta

13.12.2010 13:12 di Claudio Colla   vedi letture
Torino, come da copione: sulle tracce di Gabionetta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

Come facilmente desumibile dai buoni risultati dati nelle ultime uscite dall'impiego di un quartetto d'attacco "formato Crotone", più orientato dunque verso la mobilità dei giocatori offensivi rispetto alla presenza di una punta di peso a ricevere cross, l'avvicinarsi di gennaio evoca il ritorno della dirigenza granata sulle tracce del versatile attaccante brasiliano Denilson Gabionetta (25), su precisa imbeccata di Franco Lerda, che ne è stato mentore durante la comune militanza tra i rossoblù calabresi. Ancora al centro della causa  riguardante la sua proprietà, in corso tra lo stesso Crotone e il club carioca dell'Hortolandia, Gabionetta avrebbe molti buoni motivi per auspicare un trasferimento, anche a titolo definitivo, tra le file del Toro: ipotizzabile intorno agli 800 mila euro il valore complessivo del suo cartellino (con ingaggio annuo non superiore al mezzo milione di euro). Qualora l'atleta verdeoro approdasse nuovamente alla corte di Lerda, potrebbe essere rispedito al mittente, almeno temporaneamente, Alen Stevanovic, finora non particolarmente in sintonia con l'ambiente e, in particolare, con le scelte tecniche dello stratega fossanese, che lo vedono attualemnte ultimo nella gerarchia del folto reparto di trequarti granata.