Le strategie per l’Europa: in attacco sono due i nomi caldi

Oltre a Belotti il Torino è alla ricerca di un fantasista e seconda punta.
28.06.2019 20:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Walter Mazzarri
TUTTOmercatoWEB.com
Walter Mazzarri
© foto di Insidefoto/Image Sport

Il Torino adesso sa che avrà una stagione lunga e sarà impegnato su tre fronti, Europa League, campionato e Coppa Italia, con la prima partita fra meno di un mese. Esattamente  il 25 luglio affronterà nella gara d’andata del secondo turno di qualificazione all’Europa League la vincente fra gli ungheresi del Debreceni e gli albanesi del Kukesi.  Il tempo stringe e serve, tra gli atri, un fantasista che sia anche seconda punta per dare man forte a Belotti e i nomi più caldi sono quelli di Caprari della Sampdoria e Verdi del Napoli. Si il presidente Ferrero sia De Laurentiis per cedere i loro giocatori hanno richiesto cifre importanti: 20 milioni per il blucerchiato e dai 23 ai 30 per l’azzurro. Il Torino finora ha nicchiato ritenendo eccessive le richieste, ma con l’Europa League ormai alle porte qualche passo avanti in una direzione o nell’altra dovrebbe essere fatto.