La Serie A si affolla intorno a Malang Sarr. Toro o una big nel suo futuro?

14.07.2020 11:52 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La Serie A si affolla intorno a Malang Sarr. Toro o una big nel suo futuro?

Diventa, settimana dopo settimana, più affollato della "Scuola di Atene" di Raffaello Sanzio, il parterre delle pretendenti all'ingaggio di Malang Sarr. Ventun anni compiuti lo scorso gennaio, il difensore classe '99 ha saputo guadagnarsi la ribalta del calcio europeo, grazie a un biennio caratterizzato da una serie di prestazioni maiuscole, tra campionato francese ed Europa League, con la maglia del Nizza. Da una quindicina di giorni, l'addio ai rossoneri della Costa Azzurra, a parametro zero, che lo rende una delle portate più invitanti del buffet di mercato, in vista della chiusura di questa anomala regular season.

Davide Vagnati, ieri sera, ha confermato il proprio gradimento personale nei confronti del nazionale Under-21 transalpino; senza negare, soprattutto, la presenza di una trattativa in corso. Ma la concorrenza si infoltisce di minuto in minuto: al lungo elenco di inseguitrici, riporta il Resto del Carlino di oggi, si sarebbe aggiunta anche il Bologna, piazza che garantirebbe a Sarr un progetto di natura simile, in cui, ovvero, poter contare su una titolarità quasi garantita. Di contro, sulle tracce del difensore mancino, si sono affastellate tante big e "semi-big": noti i contatti con l'Inter, tra maggio e giugno, si susseguono, solo su sponda italiana, i nomi di Milan, Lazio, Napoli, Atalanta. Per non parlare del gradimento riscosso da Sarr in territorio teutonico: quasi tutte le più credibili rivali del Bayern Monaco, a partire dal Borussia Dortmund, puntano ad arricchire il proprio parterre di un potenziale craque assoluto come il ventunenne franco-senegalese, nizzardo di nascita, le cui caratteristiche sono già state riassunte, nel dettaglio, sulle nostre pagine: https://www.torinogranata.it/esclusive/chi-e-malang-sarr-ecco-la-scheda-di-un-osservatore-professionista-107717.

Mentre, dalle rive d'Albione, si palesano, pronte ad accoglierlo sui prestigiosi palcoscenici della Premier League, Arsenal, Everton, e Newcastle, resta tutto da decifrare il futuro di Sarr, per il momento. Ma un'impennata in direzione della trattativa col Toro potrebbe arrivare a giorni.