Il mercato è lontano ma Petrachi una sbirciatina in Francia la dà sempre …

L'Olympique Lione è una fucina di giovani interessanti e anche in questa stagione c’è chi si è messo in luce.
13.03.2019 19:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Ferland Mendy
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ferland Mendy

Petrachi conosce bene il mercato francese non per nulla nell’estate del 2017 prese dall'Olympique Lione N’Koulou e nella scorsa a luglio non si è fatto sfuggire prima Meïté, imbastendo una trattativa con il Monaco che ha prodotto anche la cessione di Barreca al club del Principato, e poi ad agosto è toccato a Djidji, che è arrivato in prestito dal Nantes, ma a suon di prestazioni positive dovrebbe essere riscattato  a fine stagione. Ora in Francia si è messo in luce Ferland Mendy un esterno classe1995 che ha già collezionato 38 presenze impreziosite da 3 gol e altrettanti assist.

Mendy ha già attirato le attenzioni del Barcellona e non solo e oltretutto è un terzino sinistro e il Torino per la prossima stagione semmai sta pensando di rinforzare al fascia destra, tenuto conto che De Silvestri il prossimo 23 maggio compirà 31 anni. Non va, però, dimenticato che Ola Aina  può agire su entrambe le corsie esterne e Ansaldi  si destreggia bene anche da mezzala. In casa granata per il lato mancino ci sono anche Berenguer e Parigini, ma lo spagnolo è utilizzato soprattutto come subentrante e Vittorio ha avuto solo qualche piccola chance.  Se il Torino si qualificasse per l’Europa League la rosa andrebbe rinforzata a dovere e Mendy sarebbe sicuramente un elemento che potrebbe essere utile a Mazzarri tanto più che tra le sue caratteristiche ci sono i cross dal fondo e dalla trequarti ed è uno che palla al piede avanza con ottime progressioni e nell’uno contro uno spesso ha buoni risultati e crea superiorità numerica.  Il francese è anche abile nei recuperi forte del suo fisico e nel gioco aereo pur non avendo una grande elevazione, ma ha senso della posizione e questo gli permette di trovarsi nel punto giusto per anticipare l’avversario. Mendy in carriera è stato soprattutto utilizzato nel ruolo di terzino sinistro nella difesa a quattro, però, può agire in qualsiasi posizione sulla corsia mancina.
Uno come il terzino del Lione fa gola a molti, ma Petrachi è attento e con il club dei Gones ha già fatto buoni affari.