Il Bellinzona vuole ripartire da Aimo Diana

26.05.2010 17:38 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.tio.ch
Il Bellinzona vuole ripartire da Aimo Diana
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Il campionato elvetico di Super League inizierà il 17 luglio ed il Bellinzona non ha molto tempo per allestire la propria squadra. Uno dei giocatori su cui vuole puntare il club svizzero, che indossa anch'esso le maglie granata, è Aimo Diana, per cui si sta cercando di verificare se esistano i presupposti per rinnovare il prestito (ora gratuito). Il giocatore infatti è ancora legato al club di Cairo da un contratto oneroso in scadenza nel giugno 2011.

"Dobbiamo parlare con i dirigenti del Toro, la situazione è piuttosto complessa dopo quanto era successo tra il giocatore e il club piemontese", ha affermato Marco Degennaro al Ticino. Diana era tra coloro finito fuori rosa perchè inviso ai tifosi.

Il giocatore nel febbraio scorso aveva detto, sempre al giornale svizzero: "Attorno a me e ad altri giocatori è stata confezionata ad arte una storia che francamente mi lascia indifferente. Al momento con il Toro è una storia finita, anche se ai granata mi lega un contratto fino al 2011".

Per il Bellinzona ora si tratta di capire come si muoverà il Torino che stipendia profumatamente il giocatore. Non si esclude però che Cairo decida per un altro prestito al Bellinzona che così permetterebbe al giocatore di arrivare alla scadenza del contratto. Difficilmente infatti Diana potrà tornare a giocare nel Torino, non c'è la volontà da ambedue le parti dopo quanto successo a gennaio.