Hellas Verona e Torino sul "Roberto Carlos della B"

04.10.2012 14:31 di Riccardo Billia   vedi letture
Hellas Verona e Torino sul "Roberto Carlos della B"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com

Tre gol in sette partite è un biglietto da visita niente male per un giocatore che a trent'anni approda dalla LegaPro alla serie B. Se poi il suo ruolo non è attaccante bensì terzino, questi numeri fanno drizzare le antenne ad alcune società cadette e di A. Dopo aver trascinato il Lanciano alla promozione in cadetteria, Carlo Mammarella si sta confermando pedina insostituibile anche nel nuovo campionato. Abruzzese, non più un virgulto, con i suoi 30 anni suonati, l'esterno basso è stato soprannominato lo scorso anno il "Roberto Carlos della LegaPro"; un complimento valido anche per l'attuale stagione in B, visti i sigilli messi a segno sino ad ora. Hellas Verona e Torino, a quanto riporta tuttob.com, avrebbero chiesto informazioni su di lui. E già a gennaio Mammarella potrebbe spiccare il volo: il valore del suo cartellino gira intorno ai 600mila euro.