Giovinco: "Voglio tornare in Italia". Opportunità per il Toro?

21.03.2020 16:57 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giovinco: "Voglio tornare in Italia". Opportunità per il Toro?

Il suo nome è spesso stato accostato al Torino in passato ed ora, Sebastian Giovinco, alla sua seconda stagione all'Al Hilal dopo averne passate quattro nella MLS tra le file del Toronto e vincendo parecchi trofei importanti, all'età di trentatré anni ha espresso la volontà di ritornare nel campionato italiano, magari con l'intento di ritrovare, nonostante l'età, la nazionale italiana. Logicamente un discorso del genere non potrebbe farlo in una big, ma in una squadra che potrebbe dargli ampio spazio. Il Torino potrebbe essere una di queste, un team alla ricerca di calciatori di qualità da integrare nella propria rosa con esborso minimo per il cartellino. È chiaro che Giovinco, per rientrare nel nostro calcio, avrà la necessità di calare, non poco, le pretese economiche, ma nell'undici di Moreno Longo, che sia 3-4-3 o 4-3-3, sarebbe un innesto ideale. I dubbi riferiti all'età? Lo scorso anno Fabio Quagliarella, a trentasei anni, con la maglia della Sampdoria ha vinto il titolo di capocannoniere per la prima volta in carriera.