Fofana, l'idea non tramonta. Il nuovo piano per convincere l'Udinese

08.08.2019 09:03 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Fofana, l'idea non tramonta. Il nuovo piano per convincere l'Udinese

Rincòn, Meité, Lukic, Baselli: coperta un po' corta quella granata, a centrocampo. Senza contare che l'ex-Atalanta è tatticamente sospeso tra il comparto dei veri propri uomini di mediana e i trequartisti/rifinitori tra le linee (per quanto Mazzarri punti a renderlo un box-to-box moderno, dall'alpha all'omega). In ogni caso, con Gustafson e Segre in probabile partenza, in casa Toro si pensa ancora seriamente a un nuovo innesto per il comparto di metà campo, e il nome di Seko Fofana resta papabile. Il 24enne franco-ivoriano dell'Udinese è stato nuovamente sondato dalla Lazio, che ha rimandato al mittente Badelj, ben contento di tornare a vestire la maglia della Fiorentina; 12 milioni di euro la richiesta dei friulani cifra ritenuta eccessiva dai capitolini per un giocatore sì versatile e dal buon impatto, ma con una certa propensione all'infortunio.

A tal proposito, stando a quanto riporta Tuttosport, i granata potrebbero arrivare al cuore della questione, e assicurarsi l'atleta di scuola Manchester City, tramite uno scambio, magari con conguaglio a favore delle Zebrette, che porti Vittorio Parigini, esubero di casa Toro già sondato dall'Udinese in passato. Ipotesi suggestiva, mentre, ricorda la testata sabauda, restano in ballo, tra i due club, anche i nomi di Kevin Bonifazi e di Rodrigo De Paul.