Anche il Monza di Berlusconi&Galliani sulle tracce del playmaker Maggiore

13.02.2020 11:47 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Anche il Monza di Berlusconi&Galliani sulle tracce del playmaker Maggiore

Centrocampista centrale dotato di notevole visione di gioco, Giulio Maggiore, 22 anni il prossimo 12 marzo, nel giro dell'Under-21 di Nicolato, sarebbe finito nel mirino dell'ambiziosissimo Monza. Berlusconi e Galliani, pronti a far riabbracciare al club brianzolo la Serie B, vorrebbero puntare al bersaglio grosso, quello della storica promozione in A, dotandosi di un playmaker di qualità a cui affidare senza ripensamenti le chiavi della squadra.

Sotto contratto con lo Spezia fino al giugno 2023, Maggiore, seguito soprattutto, nel recente passato, da Toro, Samp, e Chievo, è diventato, nel corso degli ultimi mesi, un obiettivo primario per tre protagoniste di A, tutte collocate sulla Via Emilia. Bologna, Parma, Sassuolo, tutte pronte, stando agli ultimi report, ad assicurarselo in vista della prossima stagione. Regista a cui non sono estranee le moderne tendenze box-to-box, Maggiore potrebbe partire per circa 4 milioni e mezzo di euro (ma il club ligure punta a incassare anche qualcosa in più); decisamente più bassa la valutazione del suo cartellino effettuato da Transfermarkt.de, ferma a un milione e 600mila euro.