Ag. Bianchi: "Difficilmente sarà al Toro l'anno prossimo"

30.03.2013 10:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Eco di Bergamo
Ag. Bianchi: "Difficilmente sarà al Toro l'anno prossimo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

I suoi tifosi più incalliti ci credono ancora, ma è stato lo stesso procuratore del giocatore granata, nonchè fratello, Riccardo Bianchi, a spegnere le ultime speranze che arrivi il tanto sospirato rinnovato al fotofinish. Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli l'agente ha detto: "L'unica certezza è che Rolando è in scadenza, il futuro è ancora un po' nebuloso. Difficilmente a questo punto sarà del Torino l'anno prossimo. Adesso deve solo pensare a giocare bene queste ultime partite per conquistare questa meritata salvezza, Rolando darà il massimo con la voglia di arrivare anche in doppia cifra e concludere nel migliore dei modi questa lunga esperienza granata".

Una delle possibili destinazioni potrebbe essere proprio Napoli, visti anche i buoni rapporti che ci sono tra il bomber e il mister partenopeo: "Tra Rolando e Mazzarri c'è un bellissimo rapporto, che va al di là del calcio, dai tempi della Reggina. Nelle ultime sessioni di mercato c'è stato sempre un qualcosina, ma solo a livello di pour parler", ha aggiunto Riccardo Bianchi, che poi ha ricordato: "Una volta mio fratello è realmente stato vicino al Napoli, quando c'era come direttore Pierpaolo Marino che si prodigò per farlo arrivare in azzurro dopo la fortunata stagione in cui giocava con la Reggina. La trattativa saltò anche con rammarico nostro perchè saremmo approdati in una grande piazza".

A questo punto Pierpaolo Marino potrebbe ritornare in gioco, ma per riportare Rolandinho a Bergamo, alla corte dell'Atalanta, la squadra dove Bianchi cominciò la sua carriera da giocatore. Tuttavia porte aperte per il Napoli "So che c'è il collegamento tra Bergamo e Napoli quindi per noi sarebbe comodissimo!", ha concluso l'agente dell'attaccante.