Zappacosta in ripresa: "Non ho mai mollato, rispettando i tempi di recupero"

29.03.2020 16:14 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Zappacosta in ripresa: "Non ho mai mollato, rispettando i tempi di recupero"

Davide Zappacosta probabilmente dovrà rinunciare ancora un po' a tornare in campo perchè il campionato al momento è sospeso per via del Coronavirus e l'ex centrocampista granata, ora alla Roma in prestito dal Chelsea, è stato fermo da settembre, causa un infortunio al ginocchio, con la rottura del crociato. Il giocatore ha parlato della sua situazione sulla pagina Instagram della Roma, durante una diretta con i tifosi.

"Sono fiducioso, ho lavorato e sto lavorando tanto per tornare presto sul campo, sperando che passi al più presto tutta questa situazione. L'unico consiglio che posso dare per venire fuori da infortuni duri è quello di non mollare e lavorare tanto, rispettando i tempi di recupero che ci vogliono".

"Tornare in campo adesso? Non sono scelte che spettano a me, quello che conta adesso è la salute di tutti. Roma mi piace tanto, è una città stupenda. Inoltre per la prima volta da quando ho iniziato a giocare sono vicino alla mia famiglia", ha spiegato Zappacosta.

Sul momento attuale ha ricordato: "Sto attraversando la quarantena solo a casa, quindi ho la giornata bella piena: oltre agli allenamenti, mi tocca pulire, cucinare, fare la lavatrice. Quando non sono preso dalle faccende, invece, leggo e gioco alla play".