Udinese, De Canio elogia Sottil: "Da giocatore era già allenatore"

27.09.2022 17:24 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Udinese, De Canio elogia Sottil: "Da giocatore era già allenatore"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L'Udinese è sicuramente la squadra del momento, avendo preso 16 punti in 7 giornate. Tutto merito dell'allenatore Andrea Sottil, sicuramente il tecnico rivelazione di questo inizio di Serie A. Solo nella stagione 2000/2001 la squadra friulana era partita così bene, quando in panchina c'era Gigi De Canio e in difesa proprio l'ex giocatore granata.

Proprio De Canio, a La Gazzetta dello Sport, ha parlato di questo exploit del tecnico di Venaria: "Sottil difendeva, saliva, chiudeva l’azione. Faceva pure gol. Non ricordo se lo avessi battezzato come futuro allenatore, ma chiedeva già molte spiegazioni. Avercene di difensori così. Oggi, in generale, non ne vedo molti con quelle attitudini. Andrea era protagonista in una formazione molto agile. L’Udinese di oggi è invece molto potente".