Sorrentino, tra i portieri preferiti non c'è Milinkovic-Savic

20.03.2024 17:54 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Sorrentino, tra i portieri preferiti non c'è Milinkovic-Savic
TUTTOmercatoWEB.com

L'ex portiere granata, e anche di Chievo e Palermo, Sorrentino, ha parlato dei portieri attuali a TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà, costruendo un ipotetico podio dei migliori in serie A, dove però non trova posto il granata Milinkovis-Savic, che Sorrentino aveva elogiato poco tempo fa. Promosso invece l'estremo difensore della Roma, che è in concorrenza proprio con il granata per la nazionale serba.

"Le ultime settimane vediamo Svilar davanti a tutti a mani basse. Sta facendo cose molto importanti, magari aiutato anche dall'armonia della squadra. Bisogna fargli i complimenti, non era facile farsi trovare pronto subito. Carnesecchi sta facendo bene, Provedel ha fatto bene per gran parte del campionato. Martinez del Genoa si sta dimostrando un portiere importante, poi ci sono le solite certezze come Szczesny, Maignan. Sommer sta dimostrando di essere un portiere di grande livello".

Tornando indietro al suo passato da giocatore, Sorrentino ha parlato di alcune squadre che l'avrebbero contattato, anche se poi non se ne fece nulla, ai tempi del Chievo.

"Posso dire che con la Roma sono stato vicino 4 volte. Con la Juventus quando Buffon si fece male e presero Storari. All'Inter prima di andare a Palermo ma non volevo fare il secondo e volevo giocare. Col Napoli diverse volte. Fiorentina, Sampdoria, Genoa anche. Mi sarebbe piaciuto andare in una big, confrontarmi con quell'ambiente. Poi magari mi avrebbero rimandato via dopo sei mesi, ma volevo provare l'esperienza. Per vedere se potevo stare in una big e giocarmi le mie chance. Ma sono comunque felicissimo della carriera che ho fatto".