Roma, Petrachi insiste su Zappacosta: pronto il rinnovo del prestito

26.03.2020 13:52 di Claudio Colla   Vedi letture
Roma, Petrachi insiste su Zappacosta: pronto il rinnovo del prestito

Second time's the charm, recita il vecchio adagio. E, proprio come accaduto al Toro, tra l'estate 2015 e quella del 2017, se la prima stagione in granata, ultima di Ventura al timone, si tradusse per lo più in un flop, la seconda, inizio della decisamente più breve era Mihajlovic, fu quella della consacrazione definitiva, per Davide Zappacosta. Così, Gianluca Petrachi, che, portatolo a Roma la scorsa estate, ha dovuto far fronte al suo forfait totale per la stagione in corso, causa infortunio ai legamenti, vuole insistere sul terzino destro ex-granata. Proprio come quando, dopo averlo portato sotto la Mole, dall'Atalanta, strappandolo a una folta concorrenza, sul classe '92 ciociaro si finì per insistere, con susseguente piena soddisfazione tecnica ed economica.

Con Florenzi e Karsdorp in uscita definitiva, dunque, i vertici giallorossi sembrano aver già trovato un accordo di massima col Chelsea, volto alla permanenza di Zappacosta, 28 anni il prossimo 11 giugno, in vista della prossima stagione. Questa volta sarà plausibilmente inserito un diritto di riscatto nel patto, seppur certamente molto inferiore ai 25 milioni di euro sborsati dai Blues, in direzione delle casse granata, nell'agosto del 2017. Petrachi pronto dunque a insistere sul laterale classe '92, affinché, come fu per il suo biennio al Toro, la seconda stagione dal suo arrivo sia un successo.