Pigi Casiraghi su Immobile: "Tante critiche per lui. Ma in Nazionale ci vuole anche fortuna"

22.11.2018 06:36 di Claudio Colla   vedi letture
Pigi Casiraghi su Immobile: "Tante critiche per lui. Ma in Nazionale ci vuole anche fortuna"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da LaLazioSiamoNoi.it, Pierluigi Casiraghi, quasi 50enne ex-centravanti di Juventus, Lazio, e Chelsea, oltre che della Nazionale italiana (della cui spedizione statunitense targata 1994 fece parte), nonché ex-tecnico dell'Under-21 e della Nazionale Olimpica, ha parlato di Ciro Immobile, e delle difficoltà riscontrate dal bomber ex-Toro nell'attuale gestione Mancini: "Ci sono diverse critiche sul suo rendimento in Nazionale. Le partite in azzurro sono diverse rispetto a quelle del campionato. C'è una pressione diversa, compagni diversi, sistema di gioco diverso. Inoltre, con l'Italia ti alleni per pochi giorni, e hai poche partite per dimostrare quanto vali. Ci vuole anche fortuna. Il valore di Immobile rimane quello, lui è un grande attaccante e un grande bomber. Per la Lazio è una certezza, ha una media gol impressionante e un rendimento altrettanto incredibile. Sicuramente per Inzaghi è una pedina fondamentale, che trascina il gruppo".