Ogbonna: "Ventura è il calcio in persona. Ecco la differenza tra la Premier e la Serie A..."

23.12.2015 14:18 di Lorenzo Buconi Twitter:    vedi letture
Ogbonna: "Ventura è il calcio in persona. Ecco la differenza tra la Premier e la Serie A..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex Torino, Angelo Ogbonna, in un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato della sua avventura al West Ham e dei suoi trascorsi in Italia: "Sono soddisfatto, ma non mi accontento. Ho iniziato bene, poi c'è stato l'infortunio che mi ha tolto di mezzo per alcune settimane. Ora ho ripreso a giocare e non posso lamentarmi. La differenza tra la Premier e la A è il ritmo. Qui si va a mille, c'è un'intensità pazzesca. Nessuno molla mai. Ventura? Il Maestro, con la maiuscola. È il calcio in persona. Ha fatto la fortuna di molti di noi. Al Torino ho avuto anche Colantuono. Certe volte mi faceva incazzare, ma ho imparato anche da lui. Conte è il Mourinho italiano. Riesce a portarti oltre gli ostacoli. Allegri è entrato nello spogliatoio in punta di piedi, abile: s'è appoggiato alla vecchia guardia. E una dote: ti responsabilizza. Alla Juve sono stati 2 anni importanti. Mi dispiace di non essere stato usato in proporzione all'investimento che era stato fatto per prendermi dal Toro".