Moggi e il ricordo di Maradona, struggente. Anche lui si è commosso

26.11.2020 22:02 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Moggi e il ricordo di Maradona, struggente. Anche lui si è commosso
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Simone Calabrese

Il Moggi che non ti aspetti, è bastata la morte di Maradona per farlo commuovere, come ha raccontato lui stesso a Calciomercato.com.

"Il suo ricordo è quello di un uomo altruista, non ha mai rinnegato la povertà che lo aveva attanagliato. A Napoli sono tutti testimoni, ha sempre aiutato chi aveva bisogno. Questo era Diego, quando entrava in campo, sempre con il sorriso sulle labbra, amava ripetere: "Andiamo a vincere", e il cuore di tutti si apriva".

"E' stato un uomo, un personaggio vero, con tanti momenti difficili. Abbracciava la vita, in tutti i sensi: era ingenuo, folle, rivoluzionario. La sua rivoluzione era la forza che aveva nei piedi, lo sapeva e la metteva al servizio della gente. Mi mancherà", ha detto Moggi, che poi ha raccontato di aver pianto al telefono con il fratello Hugo.