Miha e il Toro: "Ho fatto pace con Cairo, ci siamo chiariti"

01.08.2020 18:18 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Miha e il Toro: "Ho fatto pace con Cairo, ci siamo chiariti"

Nel corso della conferenza stampa odierna, alla vigilia del match contro il suo ex Torino, Sinisa Mihajlovic ha parlato della sua esperienza in granata e del fatto che è tornata la pace tra lui e il presidente granata.

"La mia esperienza è stata buona, anche se ci sono state delle incomprensioni che hanno un po' incrinato il rapporto. Poi con Cairo abbiamo fatto pace perché nel corso della mia malattia lui si è dimostrato una persone che ci tiene a me, mi vuole bene. Abbiamo rifatto la pace, sto facendo anche un libro con la sua casa editrice. Siamo rimasti in ottimi rapporti, nonostante quello che è successo e i modi in cui sono stato mandato via... Ma sono cose che succedono tra un allenatore e un presidente, abbiamo chiarito tutto".

C'è stato anche modo di parlare di due ex granata che potrebbero vestire il rossoblù felsineo e, nel caso, cosa farebbe Miha se fosse Lyanco: "Io non sono Lyanco (Mihajlovic non fa concludere la domanda, ndr). Io non sono Lyanco, De Silvestri o pinco pallino. Non parlo di loro, se ci sono domande di calciatori di altre squadre non parlo. E oggi, in verità, non voglio parlare nemmeno di quelli che alleno".