Lazio, Immobile: "Dobbiamo farci un esame di coscienza. Così non vinciamo più in nessun stadio"

03.12.2018 08:00 di Luca Ghiano  articolo letto 1953 volte
Fonte: tmw
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Immobile: "Dobbiamo farci un esame di coscienza. Così non vinciamo più in nessun stadio"

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto l'attaccante della Lazio Ciro Immobile, per parlare del pareggio contro il Chievo: "Due punti persi, primo tempo buttato via. Nel secondo un po' meglio. Ultimamente siamo un po' lenti nella manovra. In questo periodo non ci stiamo mettendo la giusta cattiveria e questo non va bene. La sconfitta in Europa League? È tutto collegato, non è che quelli che non sono andati non hanno perso. Le responsabilità sono di tutti, come gli elogi in passato. Nel primo tempo di non eravamo noi, credo che si sia visto. Di testa non eravamo cattivi, la vera Lazio non è questa. Dobbiamo farci tutti un esame di coscienza. Cambio di modulo? I moduli lasciano il tempo che trovano. Conta come si scende in campo di testa. Se scendiamo come nel primo tempo non vinciamo in nessuno stadio".