L'agente di Rosina: "Errate le cifre circolate su di lui. Restare a Bari non gli dispiacerebbe"

27.06.2016 09:37 di Claudio Colla   vedi letture
L'agente di Rosina: "Errate le cifre circolate su di lui. Restare a Bari non gli dispiacerebbe"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervistato da newscatania.com, Fabrizio Rosina, fratello e agente di Alessandro Rosina, ha parlato del futuro dell'ex-capitano granata: "Alessandro chiaramente è un calciatore importante per la categoria, ma le 700mila euro di stipendio che leggo da alcune parti sono solo invenzioni giornalistiche. Guadagna cifre inferiori. Il diritto di riscatto non è stato esercitato dal Bari, perchè sono state giustamente date le priorità alle note vicende societarie. Tuttavia il prezzo fissato per il riscatto di Alessandro era pressoché gratuito, non di 100mila euro come qualcuno ha scritto, perchè avevo messo d’accordo Catania e Bari su cifre di favore per l'operazione a entrambe. Chiaramente ad Alessandro non dispiacerebbe restare al Bari, ma le cifre scritte sui giornali, lo ribadisco, sono sbagliate. Bisogna però sottolineare che naturalmente, non essendo stato esercitato il riscatto, Alessandro a oggi è di proprietà del Catania, e quindi non si può escludere un ritorno alle pendici dell'Etna".