Jimmy Fontana, agente di Birsa: "Finalmente al Milan può mostrare quanto vale"

02.10.2013 10:17 di Claudio Colla   vedi letture
Jimmy Fontana, agente di Birsa: "Finalmente al Milan può mostrare quanto vale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews

Protagonista dell'1-0 del Milan inflitto alla Sampdoria sabato sera, con il suo primo gol ufficiale segnato in maglia rossonera, la 27enne mezzapunta della nazionale slovena Valter Birsa, al Toro durante la passata stagione, sembra ora in grado di scalare le gerarchie di Casa Diavolo, date soprattutto le precarie condizioni fisiche del figliol prodigo Ricardo Kakà (al centro di un'operazione che odora sempre più di marketing). Ne parla ai microfoni di TuttoMercatoWeb un altro ex-granata, suo attuale agente, Alberto Maria Fontana: "Purtroppo il calcio italiano è un po' miope. Si valutano sempre con difficoltà i giocatori stranieri, ma lui è uno che il Milan già l'aveva affrontato in Champions League con la maglia dell'Auxerre. Poi è arrivato in Italia e ha vissuto due stagioni difficili, ma ora sta finalmente dimostrando le sue potenzialità. 

Sì, in estate sarebbe dovuto finire al Brescia, in Serie B,ma il calcio è bello anche per questo. In effetti stava venendo fuori questa possibilità. Era una trattativa in stato embrionale, poi c'è stata la possibilità di andare al Milan nell'àmbito della trattativa Antonini, e l'affare s'è chiuso in pochi giorni.

Birsa è una manna dal cielo per tutti gli allenatori, perché può giocare in tutti i ruoli a centrocampo. In Francia giocava come trequartista, giusto la prima punta non può fare.Valter è pronto per l'Ajax, ed è felice di essere tornare a giocare in Champions dopo l'avventura nella massima competizione europea con l'Auxerre. Ha sempre creduto nelle sue potenzialità, e s'è allenato con professionalità anche nei momenti più difficili. Siamo felici che, dopo una estate complicata, sia tornato ad esprimersi su questi livelli".