Giacomo Ferri: "Il Toro è favorito, Belotti farà la differenza"

L'ex bandiera granata fotografa la gara di Europa League e parla anche di mercato. A questo Toro non servonbo tanti innesti
25.07.2019 16:17 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Radio Sportiva
© foto di Federico De Luca
Giacomo Ferri: "Il Toro è favorito, Belotti farà la differenza"

Giacomo Ferri è esperto di Toro... e di Coppe. Ecco perché nessuno meglio di lui per parlare della partita di questa sera contro il Debreceni. Ai microfoni di Radio Sportiva, l'ex idolo granata come giocatore e come dirigente, ha spiegato i punti caldi della sfida: “La principale insidia è la condizione fisica. Sarà importante non prendere gol, ma il Toro ha le qualità per vincere questa partita”.

A fare la differenza può essere ancora una volta Andrea Belotti: “Lui è il capitano e ha proprio le caratteristiche adatte per incarnare lo spirito Toro: è sempre in testa, tira il gruppo e a livello di quantità è a un livello spettacolare. Due anni fa ha avuto una stagione difficile, l'anno scorso ha fatto una stagione decente. Adesso è la guida di questa squadra e Cairo ha fatto bene a non venderlo”.

Però il mercato è ancora un discorso aperto: “So che stanno cercando un esterno alto, che può essere Verdi, e un esterno basso a sinistra. Opereranno nell'ottica della qualificazione ai gironi di Europa League, perché ci sarà bisogno di più giocatori. Ma il Torino non necessita di tanti innesti”.