Camolese: "Toro non completo, sopperisce con lo spirito di gruppo"

14.05.2019 19:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Camolese: "Toro non completo, sopperisce con lo spirito di gruppo"

Giancarlo Camolese ha parlato delle sue ex squadre nel corso della trasmissione Live Show di MC Sport.

Riguardo al Torino, che è anche la sua passione di vecchia data, ha commentato: "Sta bene, è una squadra forte. Non è completa, manca qualcosa, ma sopperisce con lo spirito di gruppo. E poi ha ritrovato un grande Belotti. Con l’Empoli sarà dura, perché per sperare di rimanere in A deve solo vincere".

Su Belotti ha aggiunto: "Il loro valore aumenta con i gol. E’ il capitano, nessuno gli ha mai detto nulla per l’impegno. Cairo deve costruire tutto intorno al capitano. Merita una stagione importante il Torino".

Sul probabile avvicendamento tra Petrachi e Bava ha sottolineato: "Lo conosco bene, ha costruito squadre in LegaPro, al Torino ha dimostrato di essere bravo. Sarebbe un bel salto, ma non ci sarà solo lui. Il presidente Cairo infatti è esperto anche nel mercato, gli affiancherà qualcuno".

Infine ci sono due ex granata che vanno a mille in zona gol, pur non essendo più giovanissimi, come Sergio Pellissier (che si ritirerà a fine stagione, ndr) e Fabio Quagliarella: "E' l'esempio del giocatore che è cresciuto anno dopo anno. L'ho visto crescere nel Torino e vedevo le sue qualità. Anche Pellissier l'ho visto crescere, è un ragazzo che si è costruito piano piano. Conta tanto l'ambiente e star bene fisicamente, poi ovvio anche la tecnica. Tutto questo fa sì che certi giocatori come Quagliarella possano ancora giocare ad alti livelli".