Bianchi: "A Perugia mi fanno sentire quasi come a Torino"

28.09.2016 10:18 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bianchi: "A Perugia mi fanno sentire quasi come a Torino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Rolando Bianchi ha ritrovato la via del gol in quel di Perugia, sentendosi nuovamente a suo agio e sognando di tornare in A con il Grifone umbro.

"È stato un bello scatto dai, credo di aver eguagliato Bolt. Ma io vivo di emozioni e in quel momento mi sentivo di dover andare sotto la curva a festeggiare con i miei tifosi che mi sono sempre stati vicini", ha detto il bomber bergamasco al sito di Gianluca Di Marzio a porposito del gol segnato nel derby con la Ternana.

"Erano quasi 20 anni che non dedicavano un coro ad un giocatore. Voglio fargli una promessa, anzi: in questo anno di contratto con il Perugia darò l'anima e anche di più per portare questa piazza dove merita, in Serie A", ha aggiunto Bianchi.

"Ora ne voglio fare altri di gol, poi altri ancora. Sto bene, credo di essere un professionista esemplare, voglio solo dare il massimo e divertirmi. Qui mi fanno sentire quasi come a Torino e per me la fiducia è importante, importantissima".