Venneri invita tutti: "Vi aspetto numerosi all'Hiroshima martedì sera"

03.12.2015 09:38 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Venneri invita tutti: "Vi aspetto numerosi all'Hiroshima martedì sera"
TUTTOmercatoWEB.com

Stefano Venneri è, per così dire, il vero dodicesimo uomo in campo. Certe squadre, maliziosamente, si può dire che hanno l'arbitro, il Torino ha il suo speaker che partecipa come un protagonista vero e proprio alle partite, pur essendo nella sua cabina di regia. A creare la grande atmosfera dell'Olimpico. "Contro il Cesena ho tagliato il record delle 142 presenze come speaker del Torino, con la Lazio festeggerò le 150. Ho solo saltato la partita dei preliminari di Europe League perchè volevo prendermi un periodo sabbatico, però mi hanno richiamato e sono ritornato".

Alessandrino come Cairo a Radio Beckwith ci ha tenuto a sottolineare: "La società del Don Bosco di Alessandria è entrata nell'Academy granata, così anche nella nostra città potranno esserci delle opportunità per i nostri ragazzi che vogliono fare calcio e possono sognare un giorno di entrare nel Toro".

Venneri è orgoglioso di presentare la grande serata di martedì 8 dicembre all'Hiroshima Mon Amour dedicata a trovare fondi per la Fondazione Filadelfia con il crowdfunding che vedrà impegnati praticamente tutti i cantanti che hanno scritto canzoni dedicate al Torino: "Vi aspettiamo tutti martedì sera. Chi verrà, entrata libera, potrà prendere il cd e lasciare un'offerta che andrà appunto alla Fondazione per trovare i fondi per la parte culturare del Filadelfia".

Venneri è entusiasta del nuovo stadio ricostruito: "Qualcuno è ancora scettico per il fatto che non seguirà più il vecchio Fila, esteticamente parlando, ma l'importante è che ritorni agibile la zona, quando ci sarà l'inaugurazione sara un'emozione per tutti. Sono stato orgoglioso di aver presentato la giornata dedicata alla sua ricostruzione, dove tutti hanno contribuito, dalla società ai tifosi e ricordiamoci che diventerà comunque un luogo da visitare per tutti".

Per chi vuole ascoltare l'intervista radio può collegarsi a www.rbe.it venerdì alle 16,30