Torino, per Scaglia non è detta l'ultima parola

07.07.2010 08:32 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, per Scaglia non è detta l'ultima parola
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giulia Borletto

TorinoGranata, dopo le notizie apparse ieri, ha contattato l'agente di Scaglia, l'avvocato Sara Agostini, per capire quello che sta succedendo al suo assistito.

"Il Brescia vuole tenerlo, si capisce chiaramente dalla valutazione economica che gli ha dato la società che di fatto lo toglie dal mercato della B. Quindi per adesso sta qui", ha dichiarato Sara Agostini.

Esiste ancora un margine di trattativa per rivederlo al Torino? "Con Petrachi ho parlato recentemente e gli ho garantito che la porta è sempre aperta per il Toro, visto che Scaglia ci tornerebbe di corsa. Ora vediamo che succede sia a Brescia che soprattutto a Torino. La trattativa si è bloccata per le società, non certo per Scaglia". In conclusione il laterale di Chiari vorrebbe vestire ancora la maglia granata (dove avrebbe più possibilità di giocare titolare che alla corte di Iachini), ma lo potrà fare solo se Cairo sgancia il denaro e Corioni gli viene incontro. Si dice che quando il giocatore vuole una squadra alla fine l'accordo si trova. Il mercato è lungo, lunghissimo.