Patrignani, appello per Ljajic: "Deve restare!"

Il pensiero del Presidente del TC Pesaro.
30.08.2018 19:12 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3511 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Patrignani, appello per Ljajic: "Deve restare!"

Sono ore decisive per la permanenza di Ljiajc al Toro.

Ljiajc è l'unico nel Toro che sa inventare calcio, gioco e occasioni da rete. Quasi sempre, quando entra lui, la squadra accende la luce.

Quest'anno, oltre all'eccezionale Belotti e all'eccellente Jago, abbiamo in attacco un'altra grande bocca da fuoco come Zaza.

Rinunciare  a quello che potrà ripetutamente aprire loro la via del goal sarebbe un suicidio.

E' vero che è stato spesso discontinuo e a volte anche indisponente, ma quest'anno sono evidenti le premesse perchè possa essere l'anno della sua maturità, in tutti i sensi.  E allora sarebbe assurda una sua cessione per il motivo che, se l'allenatore lo facesse giocare poco, lui potrebbe mugugnare col risultato di nuocere allo spogliatoio.  Non mi sembra giusto che l'allenatore abbia aprioristicamente già deciso che lui giocherà venti minuti e se vuole restare deve accettarlo. Sembra quasi una provocazione per indurlo ad andarsene. Tutti debbono mettersi in gioco e saranno della partita quelli più in forma ( e poi ci sono gli ingressi per aggiustare la partita).    

Insomma, per quello che si è visto anche con l'Inter, lui puo' trasformare il Toro da squadra forte a squadra fortissima.

Cairo, con gli ultimi investimenti per fare un grande Toro, ha fatto ricredere tanti. Il popolo granata  ha la sensazione di avere finalmente un Presidente. Adesso pero' Cairo non puo' rovinare il momento magico mandando via un giocatore eccellente che vuole restare  e che la stragrande maggioranza  dei tifosi vuole che resti.

ll grande popolo granata chiede di essere ascoltato!