Mezzano: "Domenica nessun fischio dalla curva, solo cori d'incitazione"

22.05.2011 16:21 di Raffaella Bon   vedi letture
Mezzano: "Domenica nessun fischio dalla curva, solo cori d'incitazione"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

I tifosi granata dovranno assistere domenica ad una partita da dentro o fuori, nessuno si sarebbe mai aspettato un Torino primo in classifica, ma che arrivasse terzo in questo campionato si. Invece il Torino per ora fa da spettatore vedendo andare ai play off, Novara, Varese e la Reggina dell'ex granata Atzori. Abbiamo chiesto in esclusiva a Luca Mezzano come la squadra dovrà affrontare la partita di domenica che vale letteralmente una stagione. "Penso che sia arrivato il momento della verità per il Torino. La stagione si gioca tutta domenica, al Padova basta il pareggio, il Torino deve vincere. Questo è il frutto di questo campionato altalenante, dove mandi via anche un allenatore per poi richiamarlo ed intanto hai perso punti preziosi per strada. Inutile fare ora le critiche per questo ci sarà tempo, meglio che l' ambiente rimanga calmo. Ma come si deve affrontare questa partita? "La squadra che disputa la miglior partita passa, basti vedere ieri a Padova e Livorno, per un attimo il Livorno ha assaporato i play off, ma poi è passata il Padova che ci ha creduto fino all' ultimo senza mai mollare. Il Torino non deve mollare. Spero che l'affronti con il giusto atteggiamento e che si capisca l'importanza della partita. Se c'è l'atteggiamento sbagliato passa il Padova. questo deve essere anche lo specchio della partita che devono fare i tifosi" Quindi le critiche dopo? "Assolutamente si, questa settimana deve essere vissuta all'insegna della serenità e così anche domenica allo stadio. Nessun fischio ma solo cori di aiuto alla squadra. Con l'Empoli che partita hai visto? "Una partita che non ho visto, ma che ho letto e di cui ho visto gli higlits per capire che il Torino l'ha affrontata nel modo sbagliato, ha dimostrato di non essere uno squadrone con delle scelte tattiche che non ho capito. L'organico domenica sarà al completo, è importante che i giocatori giochino nel loro ruolo. Pensare che con l'Empoli il migliore in campo è stato Rubinho, vuole dire molto".