ESCLUSIVA TG – Ladinetti un giovane di prospettiva di cui difficilmente il Cagliari si priverà, ma per il Torino mai dire mai

26.09.2020 10:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Elena Rossin
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
ESCLUSIVA TG – Ladinetti un giovane di prospettiva di cui difficilmente il Cagliari si priverà, ma per il Torino mai dire mai

Riccardo Ladinetti non ha ancora vent’anni, li compirà il prossimo 20 dicembre, e non solo fa parte della prima squadra del Cagliari, ma è già riuscito ad attirare l’attenzione di più di un altro club essendo dagli addetti ai lavori considerato fa i dieci calciatori classe 2000 più importanti d’Italia. Ha fatto tutta la trafila nelle giovanili rossoblù e adesso deve completare il suo percorso di crescita e il Cagliari stante appunto le qualità finora dimostrate dal ragazzo difficilmente vorrà privarsene facilmente e perdere un giocatore che rappresenta un capitale.   

Negli ultimi giorni da quando João Perdo è tornato insistentemente ad essere accostato al Torino anche Ladinetti è finito in quella che potrebbe diventare una trattativa che coinvolge più giocatori che potrebbero trasferirsi dal Cagliari al Torino, nei vari rumors sono nominati anche Ceppitelli, altro calciatore del club sardo,Verdi, Millico e Zaza. Il Torino evidentemente può apprezzare un calciatore di prospettiva com’è Ladinetti, che ha un contrato con il Cagliari che scadrà il 30 giugno 2020, ma il club rossoblù ha un’opzione per un altro anno.

Non si può dire, per le informazioni raccolte dalla nostra redazione, che ci sia la possibilità concreta che Ladinetti possa diventare un giocatore del Torino, ma il mercato sta entrando nel vivo, mancano dieci giorni alla chiusura, e magari le società che devono completare la rosa possono cercare anche giovani importanti.

Ladinetti è un play, ruolo nel quale Giampaolo sta adattando Rincon in attesa che magari dal mercato arrivi Torreira che è la prima scelta, ma in quanto giocatore duttile, molto tecnico e dotato di grande personalità il sardo può svolgere vari ruoli a centrocampo, dove i granata necessitano di più di un rinforzo. E per quanto il Cagliari non voglia privarsene in caso di trattative importanti e di palcoscenici di rilievo o di altri giocatori che sono in ballo non si sa mai cosa può succedere, per cui mai dire mai. La realtà dei fatti é che nessuno né del Cagliari né del Torino a oggi ha interpellato il ragazzo oppure il suo entourage prospettandogli un passaggio sotto la Mole. Il Cagliari sta ragionando su quale sia il percorso migliore da far compiere a Riccardo visto che da tempo lo apprezza al punto che dopo tutta la trafila nelle giovanili lo ha portato in prima squadra per cui si vedrà come evolverà nei prossimi giorni il mercato del Torino e solo allora si comprenderà se nel futuro di Ladinetti ci sarà anche l’arrivare alle dipendenze di Giampaolo oppure no.