ESCLUSIVA TG Il nuovo terzino sinistro del Toro? La pista porta in Uruguay

Tra i candidati per la fascia c'è anche Matìas Nicolás Viña, 21enne talento del Nacional. E con lui può arrivare pure Francisco Ginella
03.07.2019 21:00 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA TG Il nuovo terzino sinistro del Toro? La pista porta in Uruguay

La soluzione al problema del terzino sinistro per Walter Mazzarri? Potrebbe arrivare direttamente dall'altra parte del mondo. Secondo quanto ci ha confidato in esclusiva un noto esperto di mercato sudamericano, in particolare quello uruguagio, anche il Toro si sta interessando a Matìas Nicolás Viña, 21enne esterno sinistro del Nacional di Montevideo. Un giocatore che piace alla big italiane, visto che nelle settimane scorse il suo nome è stato accostato anche al Napoli e alla Lazio. Colonna dell'Uruguay Under 20, con la quale ha giocato il Mondiali di categoria del 2017 e vinto il Campionato sudamericano sempre quell'anno, Viña è diventato un titolarissimo anche nel suo club collezionando presenze in serie sia in campionato che in Copa Libertadores. E proprio questa sua esperienza anche in campo internazionale potrebbe tornare utile al Toro in Europa League. Ma c'è anche un altro profilo, sempre dall'Uruguay, che si sta facendo strada: è Francisco Ginella, classe '99 dei Montevideo Wanderers. Origini italiane, in passato anche provini per squadre di Serie A e B e nel presente l'interessamento del Pescara ma soprattutto della Sampdoria e del Bologna. Può giocare sia da mediano davanti alla difesa che da trequartista perché é quello che oggi si definisce un 'box to box', un centrocampista a tutto campo. Un giocatore alla Torreira, alla Bentancur tanto per citarne un paio, che ha vestito la maglia dell’Uruguay in occasione del recente Mondiale Under 20 risultando uno dei migliori della sua nazionale.