Borgonovo: "Il Toro è il più forte di tutti"

26.01.2010 08:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Borgonovo: "Il Toro è il più forte di tutti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

Tutti dovremmo prendere esempio dalla grande forza di volontà di Stefano Borgonovo che, nonostante la malattia, risponde a tutti e continua ad avere grande fame di calcio. L'abbiamo interpellato per chiedergli cosa pensa del Torino, che in B mette molta tristezza, aveva detto in precedenza a TorinoGranata, nonostante la sua fede juventina.

Il Toro pare essere uscito dalla crisi, dopo due risultati positivi. E’ l’uscita dal tunnel?
Qualcosa si è intravisto, ma c'è ancora tanto da fare.


Conosce Stefano Colantuono?
Di nome, personalmente non ho avuto il piacere.


Gli errori sono tutti di Cairo?
Direi che il colpevole non è solo lui, però ha una buona fetta di colpe.


Come esonerare Colantuono?
Credo proprio di sì.

Lei è tifoso della Juve, che non sta andando bene, che succede nella Torino calcistica?
Nulla, dopo tanti anni di vittorie si riposano un po’.


Il Toro può ancora farcela a venire in A?
Ci mancherebbe, è molto più forte delle altre squadre.

Un altro anno in B che danni potrebbe provocare?
Sicuramente effetti economici negativi e si abbasserebbe sempre più la fiducia dei tifosi verso Cairo.

Riguardo alla SLA come sta procedendo la ricerca?
E’ un tasto complicato. Personalmente ho fiducia nel Prof. Angelo Vescovi.