Vietti sulla cessione D'Ambrosio: "Brava la dirigenza granata. Ventura ha plasmato un giocatore che non sapeva stoppare un pallone"

28.01.2014 00:10 di Luca Ghiano   vedi letture
Vietti sulla cessione D'Ambrosio: "Brava la dirigenza granata. Ventura ha plasmato un giocatore che non sapeva stoppare un pallone"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Piero Vietti, giornalista de Il Foglio e tifoso granata, ospite della trasmissione Sky "Speciale Calcio Mercato"  ha comentato il passaggio di D'Ambrosio all'Inter dal Torino: "La cessione di D'Ambrosio all'Inter è un ottimo affare della dirigenza granata. D'Ambrosio è stato scoperto 4 anni fa in serie C2 alla Juve Stabia e preso per un tozzo di pane. Non sapeva neanche stoppare un pallone. E' stato preso e plasmato, pativa molto la pressione della piazza. Ventura è riuscito a trasformarlo in un terzino molto bravo in fase offensiva e un po' meno in quella difensiva. Per colpa o merito dei suoi procuratori già un mese fa aveva offerto da bere ai suoi compagni di squadra per il passaggio all'Inter. A giugno sarebbe andato via gratis quindi brava la società e la dirigenza granata per averci guadagnato".