Torino, occhio ai diffidati

04.02.2014 17:42 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, occhio ai diffidati
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Contro il Bologna scenderanno in campo, se Ventura non deciderà un mini turn over, sei giocatori diffidati. Il fatto è che dopo gli abbordabili felsinei (cont tutto rispetto per la squadra allenata da Ballardini), in seguito ci sono da affrontare il Verona, diretto rivale della zona Europe League, e poi la Juventus. Indi per cui urge mettere in campo la squadra migliore nei prossimi due incontri post Bologna. Anche perchè tra i diffidati, ovvero coloro che al prossimo giallo salteranno la partita successiva, ci sono niente poco di meno che Immobile e Cerci, ovvero l'attacco migliore della serie A.

Il difensore Maksimovic è entrato per ultimo nel gruppo a rischio squalifica, dopo il giallo rimediato a Milano, che conta anche il portiere Padelli (anche lui fondamentale in questa stagione) e il capitano Glik, la roccia, la cui assenza sarebbe altrettante grave, della serie idem come sopra. Infine c'è l'ultimo arrivato Kurtic, diffidato in precedenza, ma che sconterà la squalifica in granata.

Ventura dovrà valutare bene la situazione: rischiarli contro il Bologna con il dubbio di perderne qualcuno contro il Verona, ma averli nel derby. Già, la stracittadina, battere questa Juve è quasi un'utopia, però mai come quest'anno c'è il Toro giusto per compiere l'impresa. Ventura, certo della sua forza, è probabile che non faccia nessuna scelta, vada come vada, una soluzione la troverà sempre.