Il paziente Cairo

10.09.2010 08:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Il paziente Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Cairo vende o non vende? Vale la seconda risposta. Il presidente è tornato in pista e adesso ci mette nuovamente la faccia dopo essere stato in silenzio per alcuni mesi. E' stato lui a presenziare alla conferenza stampa della Italporte, che ha rinnovato la partnership con il Torino anche per questa stagione. Cairo ha parlato dei suoi errori, ma della volontà di continuare e fare meglio. Nessuna voglia di passare la mano, anzi, il massimo dirigente del Torino intende sviluppare meglio il progetto, smentendo chi dice che abbia il braccino corto, perchè lui di soldi ne mette, quasi come se il Toro fosse ancora in A.

Ora la nuova filosofia è quella della solidità e dell'equilibrio, cambiare il meno possibile per compattare il gruppo. A partire da Bianchi e Ogbonna che sono rimasti, felici di esserlo, anche se il super bomber ha precisato che si aspettava qualcosa in più dal mercato.

Lerda è il giusto allenatore, i giocatori ne sono entusiasti perchè è un allenatore molto preparato. Ha la fiducia del presidente anche se non è incondizionata ma relativa ai risultati che finora non ci sono stati. Ma Cairo, che sta imparando ad essere meno impaziente, non farà colpi bassi e darà tempo a tutti di assestarsi. L'unione fa la forza ed è quello che serve al Toro.